OPAC Fondo Palazzo ALTAN - San Vito al tagliamento

Anno:
2011

Biblioteca palazzo Altan

Via Altan, 43
33078 San Vito al Tagliamento PN

La raccolta bibliografica Altan è composita, fatta di aggregazioni di materiale acquisito nel corso del tempo dai diversi componenti della famiglia.
La sala destinata a Biblioteca probabilmente risale agli anni immediatamente seguenti la morte di Federico Altan (San Vito, 16 settembre 1714 - 28 dicembre 1767). Il fratello Giuseppe, allora nominato cavaliere professo dell’Ordine di Malta, intraprese lavori di abbellimento dell’intero Palazzo, lasciando tracce dell’Ordine in diverse stanze e anche sugli scaffali della Biblioteca. Dunque la Biblioteca, così come oggi noi la vediamo, deriva da una precisa volontà progettuale settecentesca di destinare lo spazio alla conservazione, alla lettura e all’uso teatrale familiare.

Progetto “Biblioteca Altan"

È stato avviato un progetto di catalogazione e di valorizzazione del Fondo bibliografico che tiene conto dell’intenzione della Provincia di creare attorno al polo culturale una realtà scientifica che valorizzi il patrimonio documentale, costituito da archivi cartacei e da eventuali altre raccolte librarie riferite alla storia del territorio, delle tradizioni etnografiche, delle memorie storiche ed artistiche dell’area sanvitese, e metta in evidenza sia l’analisi tecnica e biblioteconomica del fondo librario che le varie fasi di sviluppo per una sua completa fruizione.
Il Fondo comprende circa 6 mila unità bibliografiche. Attualmente è stata completata la descrizione bibliografica di minimo livello (con finalità e modalità essenzialmente inventariali), di un migliaio di unità bibliografiche.

 
Prodotti utilizzati per questa realizzazione:
 
con i nostri softwareper catalogare e pubblicare i tuoi contenuti sul web
Powered by EasyNETcms