Centri di documentazione

Realizzazioni trovate: 39
Anno:
2019
La filologica ci ha abituato ai suoi continui passi verso un futuro sempre più innovativo. Con questo progetto di completo restyling grafico e comunicativo, la Società Filologica Friulana continua a stupire per le nuove soluzioni di comunicazione con cui si rivolge al suo pubblico, filedizzato e non.

Attivo nelle versioni in lingua italiana e friulana, il sito permette di conoscere ogni aspetto della vita associativa, con la possibilità anche di rinnovare direttamente l’iscrizione alla Società compilando l’apposito modulo in linea. Rende inoltre disponibili i verbali di tutti gli organi sociali (Assemblea dei Soci, Consiglio Generale e Comitato Direttivo), oltre a tutte le informazioni istituzionali previste dalla normativa vigente. Il restyling ha inoltre permesso di favorire la consultabilità del sito da parte degli utenti in modalità “responsive”, per la corretta navigazione anche da dispositivi mobili.

Il sito offre una vetrina delle attività della Società, dagli eventi (incontri, conferenze, convegni, presentazioni editoriali, premi e concorsi) ai corsi di lingua friulana, dalle attività e cataloghi della Biblioteca sociale alle molteplici iniziative per le scuole e per gli insegnanti, realizzati grazie all’attività del centro Docuscuele.
Ma è anche uno strumento innovativo di consultazione e ricerca, grazie alla possibilità di accesso ai preziosi fondi della Società: il fondo fotografico Ugo Pellis, che raccoglie le fotografie scattate dal noto linguista nel corso delle indagini condotte per l’Atlante Linguistico Italiano dal 1925 al 1942, il fondo delle cartoline storiche risalenti ai primi decenni del Novecento, i fondi bibliografici (biblioteca e fondi speciali) e – novità assoluta rispetto alla versione precedente – della catalogazione del patrimonio artistico di Palazzo Mantica, con le schede descrittive dei tesori che la prestigiosa sede accoglie.

Layout Responsive Design

La nuova realizzazione si caratterizza per la sua nuova veste grafica, moderna ed efficace, concepita per rendere le pagine web consultate da diversi dispositivi. La tecnologia con cui è stata progettata la piattaforma di gestione dei contenuti consente di personalizzare l'interfaccia grafica rendendola aderente al progetto di comunicazione con colori layout su misura. Il sito risulta standard ResponsiveDesign garantendo una corretta ed esaltante esperienza di consultazione da dispositivi mobili quali tablet e smartphone.

sito web: www.filologicafriulana.it
Progetto realizzato con tecnologia EasyNETcms
Anno:
2018
Eduka2 - Per una governance transfrontaliera dell’istruzione è un progetto finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020 con il Fondo Europeo di sviluppo regionale.

Il progetto EDUKA2 affronta la sfida comune della debole capacità di cooperazione transfrontaliera nel settore dell’istruzione. L’obiettivo generale del progetto è rafforzare detta capacità, contribuendo al cambiamento della situazione attuale tramite la creazione di strumenti di governance congiunti e modelli didattici e formativi condivisi. A beneficiare delle azioni previste saranno in particolare le scuole e le università nell’area del Programma attraverso tre Output.

Il primo riguarda la creazione di un Documento strategico di modelli didattici condivisi con linee guida, metodi comuni e contenuti condivisi su temi sia culturali e linguistici, sia ambientalistici e naturalistici che verrà realizzato all’interno di una Rete di cooperazione transfrontaliera formata da scuole, università, centri di ricerca ed enti delle minoranze nazionali e linguistiche.

Il secondo prevede la realizzazione di una formazione condivisa per docenti che attuerà il trasferimento dei sopra citati modelli didattici nell’ambiente scolastico e universitario.

Il terzo Output riguarda la predisposizione di un Documento strategico congiunto tra le università e i portatori d’interesse per una più agevole gestione delle pratiche amministrative di riconoscimento dei titoli e delle qualifiche professionali per studenti e laureati transfrontalieri nel settore dell’istruzione, prevedendo la creazione di materiali e servizi di supporto alle università e una contestuale formazione degli operatori. L’approccio di “rete” tra docenti scolastici e universitari, ricercatori e operatori proposto dal progetto è indispensabile al fine di rafforzare la cooperazione transfrontaliera nel settore di riferimento, proponendo di unire le conoscenze teoriche all’avanguardia e le esperienze “sul campo” sviluppate in entrambi i Paesi. Il progetto è inoltre originale e innovativo sotto il profilo della diffusione delle tecnologie nel settore dell’istruzione, promuovendo l’uso di materiali didattici on-line ed e-learning.


sito web: www.eduka2.eu
Progetto realizzato con tecnologia EasyNETcms.
Anno:
2018
L’Istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Giorgio Cini possiede, e mette a disposizione degli studiosi, una ricchissima fototeca comprendente circa 730.000 fotografie.
Circa la metà di queste è incollata su schede cartacee liberamente accessibili attraverso appositi moduli di consultazione a cassetti. L’importanza della fototeca risiede soprattutto nell’estesa documentazione sull’arte veneta: un’ampia sezione topografica è dedicata al Veneto e a Venezia, mentre si segnalano egualmente le sezioni dedicate alle altre regioni d’Italia e ai musei stranieri, nonché alle opere d’arte conservate in collezioni private italiane ed estere.

Dal 1981 l’Istituto di Storia dell’Arte custodisce inoltre la Fototeca Regionale, comprendente oltre 43.000 riproduzioni di opere d’arte conservate nei musei del Veneto. Postazioni dedicate consentono di ricercare negli inventari dei fondi fotografici e di accedere al catalogo online, attraverso il quale è possibile consultare sia i materiali afferenti le raccolte sia le fotografie digitali frutto delle più recenti campagne fotografiche condotte dall’Istituto di Storia dell’Arte. Le attività di ricerca e catalogazione scientifica dell’Istituto hanno dato luogo, infine, alla costituzione di una serie di Atlanti fotografici, veri e propri cataloghi di fotografie ed opere d’arte consultabili online.

Software: SICAPWeb - Aggiornamento del layout grafico:  2018

La web-grafica del progetto è stata aggiornata al rinnovato layout del sito web della fototeca. Le ricerche consentono diverse opzioni di visualizzazione delle liste ottenute come risposta dlle query di interrogazione sulle schede.

Responsive Design
Sono possibili visualizzazioni tra i collegamentio tra schede e la consultazione è possibile anche da dispositivi mobili quali tablet e smartphone secondo un modello di Responsive Design adattivo per i diversi dispositivi.



Anno:
2017

OPAC - Catalogo della biblioteca LAO - LE ARTI ORAFE JEWELLERY SCHOOL (Firenze)

software BIBLIOWin5.0Web con adeguamento grafico delle pagine di consultazione in conformità alla grafica web del sito di LAO.
Consultazione Responsive Design per l'accesso da dispositivi mobili quali tablet e smartphone.

Fondata nel 1985 da Giò Carbone, LAO è stata la prima scuola italiana dedicata allo studio dell’oreficeria ed è unanimemente riconosciuta come una delle più prestigiose scuole europee.
LAO ha inventato, sperimentato e perfezionato un metodo di insegnamento creativo e personalizzato, volto all’ innovazione e alla ricerca.
Da più di 30 anni offre una vasta gamma di corsi sia full-time che part-time, privilegiando e promuovendo un processo di apprendimento fondato sull’ acquisizione di solide competenze tecniche e professionali unite alla ricerca artistica e al design.
Anno:
2017

OPAC - Catalogo della Biblioteca ISTITUTO UNIVERSITARIO SALESIANO di Venezia

OPAC attivato dal 2013 con software BIBLIOWin5.0Web.

Progetto e grafica web aggiornati nel 2017 con tecnologia web adattiva alla navigazione da dispositivi mobili quali tablet e smartphone.

 

Anno:
2017

OPAC - Catalogo OPAC La Biblioteca di SCAMPIA

software BIBLIOWin5.0Web con adeguamento grafico delle pagine di consultazione in conformità alla grafica web del sito del progetto web.
Anno:
2017

OPAC - Catalogo della biblioteca CENTRO D'INIZIATIVA GAY MILANO

software BIBLIOWin5.0Web con adeguamento grafico delle pagine di consultazione in conformità alla grafica web del sito del Centro.
Consultazione Responsive Design per l'accesso da dispositivi mobili quali tablet e smartphone.
Anno:
2017
Il Centro di documentazione ricerca e sperimentazione didattica per la scuola friulana (Docuscuele) vuole essere un punto di riferimento per tutti gli insegnanti di lingua friulana.
Docuscuele è un progetto promosso dalla Società Filologica Friulana in attuazione di una convenzione con l'Agenzia Regionale per la Lingua Friulana - ARLeF, con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e la collaborazione dell'Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia.

Docuscuele si trova presso la Biblioteca della Società Filologica Friulana dove già da molti anni si è raccolto un piccolo tesoro di materiali, libri e progetti con oltre un migliaio di documenti già a disposizione: l'ambizione è quella di far crescere ancora di più questa raccolta con il sostegno degli insegnanti e di tutto il mondo della scuola friulana, che vorrà mettere a disposizione competenze e creatività.

sito web: www.scuelefurlane.it
Progetto realizzato con tecnologia EasyNETcms.
Anno:
2017

Meta-OPAC su Server del Cliente - Meta-motore di circa della biblioteca del Centro Missionario PIME - Milano

Progetto di integrazione grafica con il nuovo portale web con meta ricerca verso standard ISBDe ICCD scheda F. 
Consultazione Responsive Design per l'accesso da dispositivi mobili quali tablet e smartphone.


Integrazione con sw BIBLIOWin5.0Web, SICAPWeb


Anno:
2017

OPAC - Catalogo della Biblioteca Istituto Europeo di Design di Milano - IED.
Progetto di adeguamento webgrafica al nuovo layout del sito web istituzionale IED, configurato per la consultazione da dispositivi mobili quali tablet e smartphone.

Il catalogo rappresenta il lavoro di conversione dati fatto da tabelle dati esistenti per le diverse sedi IED in Italia.